Libertà di dis-informazione?

” I popoli non dovrebbero aver paura dei propri governi: sono i governi che dovrebbero aver paura dei popoli”

Il bellissimo monologo del video è tratto dal film V per Vendetta, del 2005. Il film è tratto dal graphic novel V for Vendetta scritta da Alan Moore e illustrata da David Lloyd, adattata per il grande schermo dai fratelli Wachowski. La storia è ambientata in una Gran Bretagna futuristica e distopica, governata da un regime repressivo guidato da Adam Sutler. Un misterioso individuo, con il volto sempre coperto da una maschera, vi si oppone.

La rete è uno strumento incredibilmente potente di democrazia popolare, paragonabile al periodo in cui la stampa diffuse la cultura dalle classi più abbienti a quelle più povere. E infatti internet e le sue mille forme di divulgazione dell’informazione e di creazione e diffusione delle idee comincia a far paura a molti: a regimi autoritari, che non riescono ad applicare la censura in maniera efficace e sistematica; alle multinazionali televisive, che hanno perso il monopolio dell’informazione e dell’intrattenimento; ai quotidiani tradizionali (spesso controllati da potenti gruppi industriali). E proprio per questo che credo la pena valga la pena di dedicare del tempo a vedere il seguente documentario.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...